Antonio Piantadosi

alla Libreria Ferrata 

Giovedì 20 giugno ore 18,15


La Libreria Ferrata e il Caffè letterario ospitano 

Antonio Piantadosi

 per presentare il libro

 "Da Sant'Agostino a Freud"

dialoga con l'autore Magda Biglia.


Il libro:   Marco, analista dal cuore grande e dalla sensibilità spiccata. Francesca dall'infelicità ormai costante e seguita in un percorso di analisi. Alberto sposato con la chiesa di Dio. E poi arriva Lucia, bellissima...

Le tematiche attuali e persuasive affrontano dinanzi al nichilismo della vita, il desiderio di amore, all'impotenza di fronte al nulla cosmico, ogni personaggio cerca il suo escamotage di vita. Per vivere o sopravvivere.


L’autore: Il dott. Antonio Piantadosi, ha consolidato un’esperienza Clinica decennale nell’ambito dell’aiuto alla persona. Dopo la Laurea ha conseguito l’abilitazione alla Professione di Counselor, ha lavorato in progetti sociali di aiuto ed accompagnamento al benessere delle fasce più deboli della società. In seguito ha conseguito l’abilitazione alla Professione Clinica (dicembre 2006) e l’iscrizione all’Albo Nazionale dei Pedagogisti Clinici n.3430 aprendo il proprio studio.
Presta assistenza tramite percorsi individualizzati a giovani ed adulti per affrontare e superare problemi legati al disagio di vivere, in particolare problemi che insorgono da stati di ansia grave; disagi relazionali che coinvolgono la sfera sociale ed emotiva, situazione di paura ed angoscia a seguito di crisi di panico. Collabora da diversi anni pur rimanendo autonomo ed indipendente con medici di base.

Da Sant’Agostino a Freud è il suo primo romanzo.